Pronti contro termine
empower3k Nessun commento

Dal 15 al 30 Giugno i già Clienti BG e nuovi clienti potranno sottoscrivere un Pronti Contro Termine (PCT) con durata 1° Luglio – 31 Ottobre 2022.
Tale operazione permette di investire la liquidità, per un periodo di tempo determinato, su uno strumento finanziario a basso rischio e con un rendimento predefinito dell’1,50% annuo lordo.

I Fondamentali del Pronti Contro Termine 1,50%:

L’investimento può provenire solo da RACCOLTA FRESCA (nuova liquidità).
Raccolta Fresca: Si intende la nuova liquidità, conferita dal Cliente sul conto di addebito dell’operazione di sottoscrizione del PCT, dal 23 maggio 2022 al 30 giugno 2022.
Tali somme non devono derivare da disinvestimenti di strumenti finanziari e prodotti assicurativi detenuti su Banca Generali e/o dalla stessa intermediati.

TIPOLOGIA DI PRODOTTO
Pronti Contro Termine con tasso lordo annuo all’1,50%

STRUMENTO FINANZIARIO
Titolo governativo spagnolo

DESTINATARI DELL’OFFERTA
•Clienti nuovi e già clienti BG titolari di un C/C e di un Dossier Titoli
• Persone Fisiche e Persone Giuridiche.
• Offerta aperta anche ai Clienti non residenti e agli US Person (esclusi gli US Person con residenza negli Stati Uniti D’America).
I nuovi Clienti prima di aderire alla nuova soluzione di investimento dovranno aprire un Conto e Dossier Titoli della gamma BG

PERIODO DI SOTTOSCRIZIONE
15 Giugno – 30 Giugno 2022
Le operazioni in questo periodo saranno inserite a sistema, ma non eseguite.

DURATA
1° Luglio – 31 Ottobre 2022 (4 mesi)
Tutte le operazioni saranno eseguite massivamente il 1° Luglio

TASSO NOMINALE ANNUO LORDO
• 1,50% annuo lordo. Tasso riconosciuto pro rata per 4 mesi
• L’importo oggetto dell’investimento deve prevenire da nuova liquidità (raccolta fresca).

SCADENZA
31 Ottobre 2022

IMPORTO INVESTIMENTO
• Minimo € 15.000
• Massimo € 500.000
Al fine di assicurare il rispetto dell’importo minimo e massimo di sottoscrizione sarà possibile l’inserimento di un solo ordine per CDG

COMMISSIONI/SPESE
Nessuna commissione di negoziazione
Rimangono a carico del Cliente eventuali costi di custodia, commissioni, spese di qualunque altro genere e/o gli oneri fiscali che la Banca dovesse sostenere in relazione alle operazioni di Pronti contro Termine.

FISCALITA’
• 12,50% sul rendimento
• Imposta di bollo 0,20% annuo sul DT in fase di rendicontazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.